Navigation

Oberland bernese: uomo ucciso da fulmine

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 agosto 2010 - 10:32
(Keystone-ATS)

BERNA - Un ventenne è stato ucciso ieri sera da un fulmine in un alpeggio sopra Hofstetten bei Brienz, nel canton Berna. Per ripararsi dai violenti temporali che stavano per abbattersi sulla regione, l'uomo aveva cercato rifugio sotto un abete.
La vittima si trovava in compagnia di altre tre persone per una grigliata. All'approssimarsi della pioggia, secondo quanto informa una nota della polizia bernese, una di loro si è rifugiata in macchina e le altre tre si sono riparate sotto la conifera, che è stata centrata dalla scarica elettrica.
Il ventenne è morto sul colpo: due ragazze che erano con lui sono state scaraventate a diversi metri di distanza, ma sono rimaste illese. Sono comunque state ricoverate in ospedale per accertamenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.