Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

OC Oerlikon ha registrato un calo del fatturato del 2,5% su un anno dopo nove mesi a 2,28 miliardi di franchi. Nel solo terzo trimestre le vendite del gruppo industriale svittese hanno subito una contrazione del 15,2% a 722 milioni.

A livello operativo, l'utile prima della deduzione di interessi, imposte, ammortamenti e ammortamento dell'avviamento (EBITDA) è sceso del 2,1% su nove mesi a 381 milioni, secondo un comunicato. Fra luglio e fine settembre la contrazione è del 12,6% a 118 milioni.

Le entrate di ordinazioni nel terzo trimestre sono diminuite del 16,2% a 691 milioni, contro un calo dello 0,6% sui primi nove mesi dell'anno a 2,21 miliardi.

Il gruppo prevede un fatturato stabile a tassi di cambio costanti (in moneta locale) per l'esercizio 2015. Le entrate di ordinazioni dovrebbero leggermente aumentare.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS