Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PFÄFFIKON - La situazione va migliorando per il gruppo industriale OC Oerlikon, che nel primo trimestre ha segnato un forte aumento delle ordinazioni e per la seconda metà dell'anno prevede di tornare ad un utile operativo positivo.
Nei primi tre mesi OC Oerlikon ha visto le ordinazioni aumentare del 64% a 937 milioni di franchi; il fatturato è cresciuto dell'11%, a 705 milioni rispetto allo stesso periodo 2009. La perdita operativa si è ridotta a 14 milioni, mentre un anno fa era stata di 114.
Il trimestre si è chiuso con una perdita netta di 104 milioni, contro i -167 del primo trimestre di un anno fa, rende noto il gruppo, che tiene oggi la sua assemblea generale.

SDA-ATS