Navigation

OC Oerlikon vende parte divisione macchine tessili

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 luglio 2012 - 07:58
(Keystone-ATS)

Il gruppo industriale OC Oerlikon cede la sua più piccola unità della divisione delle macchine tessili: la filiale Melco passa alla società americana Mizar. Il prezzo della transazione non è stato rivelato.

La cinquantina di dipendenti della Melco, con sede a Arbon (TG) sarà rilevata dal nuovo proprietario, indica la OC Oerlikon in una nota diffusa oggi. Lo scorso anno la filiale ha generato un giro d'affari di circa 15 milioni di franchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?