Navigation

Ocasio-Cortez attacca, dem su impeachment vero scandalo

La deputata dei democratici Alexandria Ocasio-Cortez. KEYSTONE/AP/JACQUELYN MARTIN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 settembre 2019 - 20:30
(Keystone-ATS)

"A questo punto il maggior scandalo a livello nazionale non è il presidente che infrange la legge ma il partito democratico che rifiuta l'impeachment" di Donald Trump.

L'accusa è della deputata star dei democratici Alexandria Ocasio-Cortez, che sferra un duro attacco al suo stesso partito.

L'intervento a gamba tesa di Ocasio-Cortez arriva nel mezzo dello scontro fra Joe Biden, Donald Trump, la 'talpa' del caso Ucraina e il Congresso sullo scandalo di Kiev. Un caso tornato ad alimentare le richieste di messa in stato d'accusa per il presidente americano.

"L'impeachment potrebbe essere l'unico rimedio", mette dal canto suo in evidenza Adam Schiff, presidente della commissione di intelligence della Camera. Un'apertura che mostra una Nancy Pelosi, la speaker della Camera, sempre più isolata nella sua contrarietà all'impeachment di Trump.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.