Navigation

Ocse: in Spagna e Grecia oltre 51% giovani senza lavoro

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 maggio 2012 - 12:12
(Keystone-ATS)

La disoccupazione giovanile in Spagna e Grecia nei primi mesi del 2012 ha raggiunto rispettivamente il 51,1% e il 51,2%. Lo riferisce l'Ocse, in una nota emessa in occasione del vertice dei ministri del lavoro del G20. In Italia la disoccupazione giovanile ha raggiunto il suo picco nel marzo 2012, al 35,9%, pari a 534 mila senza lavoro tra i 15 e i 24 anni.

Nell'area Ocse sono quasi 11 milioni i giovani senza impiego, pari a un tasso di disoccupazione giovanile del 17,1%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?