Navigation

Ocse: superindice in miglioramento

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 aprile 2012 - 12:57
(Keystone-ATS)

Il superindice Ocse per il mese di febbraio torna a indicare un cambiamento positivo nella dinamica di ripresa dell'attività economica, con un aumento dello 0,2% su base mensile, ma "con qualche divergenza tra le principali economie".

In particolare, precisa l'organizzazione parigina in una nota, "il superindice per gli Stati Uniti (+0,5%) e il Giappone (+0,3%) continua a mostrare segni forti di un ritorno" alla dinamica di crescita, mentre per la zona euro "mostra un possibile punto di svolta" in positivo, ma con differenze tra i singoli Paesi: "attività economica ancora poco sostenuta" per Italia (-0,1%) e Francia (-0,01%), segni più positivi per Germania (stabile) e Gran Bretagna (+0,1%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?