Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sarà con ogni probabilità la Siria e la tensione internazionale creata dai raid russi a tenere banco oggi a Parigi, dove si incontrano il leader del Cremlino Vladimir Putin, il presidente francese François Hollande, e la cancelliera tedesca, Angela Merkel.

È quanto scrivono diversi media internazionali, fra cui la Bbc e il Wall Street Journal. Putin, Hollande e Merkel si trovano a un vertice già previsto per la verifica degli accordi di Minsk, sull'Ucraina, con la partecipazione anche del presidente ucraino, Petro Poroshenko.

Secondo quest'ultimo, Putin incontrerà separatamente Hollande e poi la Merkel e a seguire i tre leader vedranno insieme Poroshenko. Fonti ufficiali francesi prevedono che i colloqui saranno tesi, soprattutto riguardo al tema siriano, e anche riguardo alla crisi dei migranti, che provengono in gran parte dalla Siria.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS