Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BRUXELLES - Un olandese di 35 anni, che portava in tasca una pistola carica, è stato arrestato all'aeroporto di Amsterdam-Schiphol mentre si apprestava ad imbarcarsi su un volto diretto alle Antille olandesi.
L'uomo - ha riferito la gendarmeria - non ha minacciato nessuno e non ha opposto resistenza al momento dell'arresto. La scoperta dell'arma, che l'uomo teneva nella tasca di un giubbotto, è avvenuta al momento del passaggio attraverso i controlli di sicurezza. Sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta.
Il 25 dicembre scorso un nigeriano era riuscito a passare dai controlli di Schiphol nascondendo nelle mutande una polvere esplosiva, poi usata per cercare di fare esplodere in volo un aereo diretto da Amsterdam a Detroit.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS