Navigation

Olanda: nave cargo filippina si arena a 200 mt dalla riva

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 gennaio 2012 - 14:54
(Keystone-ATS)

Una nave cargo filippina si è arenata questa mattina davanti alla costa olandese, a circa 200 metri dalla riva. L'incidente, secondo i media locali, è stato causato da un problema all'ancora e la corrente ha spinto l'imbarcazione verso la riva.

La nave, la Aztec Maiden, si trova davanti alla spiaggia di Wijk aan Zee, vicino al porto di IJmuiden, circa 20 km a Nord Ovest di Amsterdam. La Aztec, lunga 155 metri, non trasporta alcun container, ma a bordo ci sono 21 membri di equipaggio. Per il momento non si hanno notizie di feriti.

Una società specializzata in operazioni di soccorso marittimo è già sul posto, ma i rimorchiatori dovranno aspettare l'alta marea prima di cercare di riportare la nave al largo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?