Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una panoramica dello stadio fatto evacuare

KEYSTONE/EPA/PETER POWELL

(sda-ats)

"È tutta colpa mia". Si dice "sconvolto" il capo della società di sicurezza che sarebbe il responsabile dell'allarme di ieri all'Old Trafford di Manchester, con lo stadio evacuato a causa di un finto ordigno dimenticato durante un'esercitazione.

Chris Reid, uno dei capi della Security Search Management & Solutions, ha ammesso di aver lasciato un certo numero di oggetti dopo una simulazione anti-terrorismo avvenuta mercoledì scorso, fra cui la finta bomba artigianale trovata in un bagno degli uomini.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS