Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il sultano dell'Oman Qabus ha annunciato oggi un ampio rimpasto del suo governo, dopo che nei giorni scorsi aveva rimosso due ministri considerati "corrotti". Lo riferisce oggi l'agenzia ufficiale dell'emirato arabo.

L'agenzia precisa che saranno nominati nuovi responsabili ai ministeri chiave, tra cui quello dell'Economia. Da giorni l'Oman è stato investito dall'ondata di proteste anti-governative già scoppiate in altri Paesi del Golfo.

La settimana scorsa i manifestanti avevano bloccato il porto settentrionale di Sohar, uno dei principali terminali petroliferi dell'Oman, che controlla anche il traffico marittimo in entrata e in uscita del Golfo Persico.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS