Navigation

Oms, oltre 100 casi confermati a Pechino

L'Organizzazione mondiale della sanità riferisce che sono oltre 100 i casi confermati per il nuovo focolaio a Pechino (foto simbolica) KEYSTONE/AP/Vincent Yu sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 giugno 2020 - 18:33
(Keystone-ATS)

Sono oltre 100 i casi confermati per il nuovo focolaio a Pechino, riferisce l'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms).

"La scorsa settimana la Cina ha riferito di un focolaio di Covid-19 a Pechino, dopo oltre 50 giorni senza casi in città. Sono adesso oltre 100 i casi confermati. Si indaga su origine ed entità".

Lo ha sottolineato il direttore generale dell'Oms Tedros Ghebreyesus nel consueto briefing.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.