Dopo una nuova notte tropicale, la Svizzera ha vissuto oggi il sesto giorno consecutivo di gran caldo con temperature superiori ai 30 gradi.

A fine pomeriggio la colonnina di mercurio ha segnato i 37,9 gradi a Ginevra, secondo i valori di MeteoSvizzera. Entro sera a Nord delle Alpi non è esclusa l'apparizione di qualche focolaio temporalesco soprattutto in montagna.

Oltre alla città di Calvino, il termometro ha superato i 35 gradi anche a Delémont (37,2), Sion (37), Basilea (36,1) e Neuchâtel (35,6) o vi si è avvicinato come ad esempio a Coira (34,9), Lucerna (34,6) o a Zurigo (34,3).

A sud delle Alpi, si sono invece misurate temperature leggermente inferiori, con 32,4 gradi a Locarno e 31,6 a Lugano. Per il Locarnese, intanto MeteoSvizzera ha diramato un'allerta di grado 3, il che significa che in queste ore dovrebbero verificarsi violenti temporali con raffiche di vento, grandine e piogge intense.

Domani, le temperature dovrebbero scendere di uno o due gradi in tutta la Svizzera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.