Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il consigliere federale Didier Burkhalter ha incontrato oggi in margine all'assemblea generale dell'ONU il ministro degli esteri russo Serghiei Lavrov e il capo della diplomazia iraniana Javad Zarif.

Al centro dei colloqui le possibili via d'uscita politiche dal conflitto siriano e dalla crisi ucraina, ha fatto sapere il Dipartimento federale degli affari esteri.

In merito alla guerra in Siria Burkhalter ha sottolineato la necessità di creare un gruppo di contatto chiamato a riunire Russia e Stati Uniti, ma anche potenze regionali quali Arabia Saudita e Iran. In relazione ai rapporti con Teheran il consigliere federale ha affermato che dopo la recente firma dell'accordo sul nucleare iraniano i rapporti bilaterali sono destinati a "entrare in una nuova fase".

Il nostro auspicio, ha detto Burkhalter, è di "avviare un approfondito dialogo con gli iraniani", in particolare in materia di economia e di diritti umani.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS