Navigation

Onu: Mali chiede risoluzione su aiuto militare internazionale

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 settembre 2012 - 18:49
(Keystone-ATS)

Il Mali chiede al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di adottare una risoluzione per consentire un intervento militare internazionale per poter liberare il Nord del Paese dagli integralisti islamici legati ad al Qaida che ne hanno preso il controllo.

Nel corso di una riunione al Palazzo di Vetro di New York sul Sahel, il premier sheikh Modibo Diarra ha affermato che il Mali "sollecità l'adozione di una risoluzione che autorizzi il dispiegamento di una forza militare internazionale composta da tutti coloro che possono e vogliono aiutarci a riconquistare i territori occupati del Nord".

La richiesta era stata già anticipata due giorni fa in una lettera inviata dal presidente del Mali Dioncounda Traoré al segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?