Navigation

Orascom, Samih Sawiris assume direzione ad interim dopo morte Ceo

Samih Sawiris riprende in mano l'azienda, anche a livello operativo. KEYSTONE/ALEXANDRA WEY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 04 febbraio 2020 - 16:00
(Keystone-ATS)

L'imprenditore egiziano Samih Sawiris ha assunto temporaneamente la guida operativa di Orascom Development Holding (ODH), multinazionale con attività nel settore alberghiero e immobiliare, dopo la morte del Ceo Khaled Bichara, avvenuta in un incidente al Cairo.

Sawiris - che è il principale azionista della società - sarà sostenuto da un comitato a interim formato da membri del consiglio di amministrazione e della direzione, ha indicato oggi l'azienda. Intanto parte la ricerca di un successore di Bichara, che era in carica dall'ottobre 2016.

Orascom è presente in sette paesi (Egitto, Emirati Arabi Uniti, Oman, Svizzera, Marocco, Montenegro e Regno Unito). Il gruppo opera 33 alberghi con un totale di 7200 stanze e controlla 101 milioni di metri quadrati di terreno. Per quanto riguarda la Confederazione, gestisce ad Andermatt (UR) un grande complesso turistico e immobiliare. Dal maggio 2008 la società è quotata alla borsa svizzera.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.