Prosegue il momento positivo per Orascom Development, la società del miliardario egiziano Samih Sawiris. Dopo i primi sei mesi dell'esercizio in corso, il gruppo alberghiero e immobiliare, impegnato nella realizzazione di un progetto faraonico ad Andermatt, ha registrato un utile netto di 31,5 milioni di franchi, a fronte della perdita di 48 milioni dell'anno precedente.

In crescita del 2% anche il fatturato a 120,6 milioni, sottolinea una nota odierna del gruppo. L'utile lordo ha invece registrato un balzo del 220% a 16,3 milioni, mentre nel periodo in rassegna il margine lordo è salito 13,5% (4,3% nel primo semestre scorso).

Tali risultati positivi sono stati conseguiti nonostante il contesto di mercato tutt'ora difficile in Egitto. Gli effetti negativi sono stati più che assorbiti dalle buone prestazioni nel segmento immobiliare e della costruzione, come anche da un programma di risparmi lanciato a inizio anno.

Per l'insieme del 2014, Orascom Development Holding prevede una netta ripresa del settore alberghiero in Egitto.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.