Navigation

Orascom Development accusa perdita di 69,7 milioni franchi nel 2011

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 marzo 2012 - 07:58
(Keystone-ATS)

Il 2011 è stato un anno da dimenticare per Orascom Development: il gruppo edile e alberghiero egiziano dell'investitore Samih Sawiris ha infatti registrato una perdita netta di 69,7 milioni di franchi, contro un utile di 94,9 milioni nel 2010. Il fatturato è sceso a 256,1 milioni di franchi.

La società, quotata alla Borsa elvetica, ha in particolare sofferto della situazione politica e delle proteste che hanno colpito il mondo arabo. A ciò si aggiungono alcune transazioni straordinarie, precisa Orascom Development in una nota.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?