Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"L'Europa deve chiudere le frontiere o rischia l'arrivo di milioni di migranti": così il premier ungherese Viktor Orban intervistato dalla tv austriaca Ort.

"L'Austria e la Germania dicano chiaramente che interromperanno l'accoglienza", ha aggiunto ricordando che "per entrare nella Ue serve un permesso".

"Il problema dei migranti comunque non è nostro - ha sottolineato il premier ungherese - perché chi arriva da noi mira agli alti livelli economici e sociali della Germania".

L'Ungheria procede spedita sulla costruzione di un muro al confine con la Serbia, dove ha schierato anche qualche migliaio di militari. Il tema dell'arrivo dei profughi tuttavia divide il Paese: sia a Budapest che nei campi di accoglienza decine di volontari e diverse organizzazioni aiutano i profughi per il primo soccorso e per indirizzarli sulle rotte verso l'Austria e la Germania. E da ieri i migranti che arrivano nelle stazioni di confine vengono ammessi sui treni diretti verso Vienna e Monaco anche senza biglietto.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS