Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ildiko' Enyedi

KEYSTONE/AP Pool dpa/BRITTA PEDERSEN

(sda-ats)

L'Orso d'Oro alla 67esima edizione del Festival di Berlino è andato a 'On Body and Soul', una tragicommedia romantica della regista ungherese Ildikó Eneydi.

Il regista finlandese Aki Kaurismaki ha vinto l'Orso d'Argento per la migliore regia con 'Toivon tuolla puolen' ('The Other Side of Hope'), un dramma sui rifugiati. Il film franco-senegalese 'Felicité', diretto da Alain Gomis, ha vinto il Gran Premio della Giuria.

La coreana Kim Minhee si è aggiudicata l'Orso d'oro come miglior attrice per il film 'On The Beach At Night Alone' del regista suo compatriota Hong San-soo. Il premio per il miglior attore è andato all'austriaco Georg Friedrich ('Bright nights').

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS