Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - La Catena della solidarietà ha raccolto oltre 13 milioni di franchi in occasione della giornata nazionale di colletta per le vittime delle inondazioni in Asia, principalmente in Pakistan. A questi si aggiungono altri 3,1 milioni già promessi in precedenza, per un totale che supera quindi i 16 milioni.
Nella giornata di ieri, tra le sei del mattino e mezzanotte, sono stati raccolti 13,035 milioni di franchi, ha indicato la catena in una nota.
Alcuni Cantoni hanno annunciato le loro donazioni: il più generoso è stato il Canton Zurigo con 500'000 franchi, seguito da Berna con 200'000 franchi, Argovia con 80'000, San Gallo con 60'000, Turgovia e Svitto con 50'000, Soletta con 30'000 e Uri con 25'000. Il Canton Ginevra ha invece annunciato già ieri un contributo di 50'000 franchi per la Croce Rossa svizzera. Il Comune di Berna ha dal canto suo deciso di versare un franco per ogni abitante, ovvero 130'000 franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS