Navigation

Pakistan: 16 morti in attacco armato nel nord ovest

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 luglio 2010 - 09:07
(Keystone-ATS)

ISLAMABAD - Almeno 16 persone sono state uccise stamattina in un attacco della regione tribale di Kurram, vicino al confine con l'Afghanistan. Lo riporta Geo News. Le vittime si trovavano su diversi veicoli quando nella localita' di Char Khel un gruppo di assalitori armati ha aperto il fuoco.
Alcuni erano passeggeri in viaggio dalla citta' di Parachinar, sul confine afghano, a Peshawar, principale centro del nord ovest. Secondo la fonte, 5 persone sono morte sul colpo, mentre le altre sono decedute in seguito alle ferite.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.