Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - Una Corte antiterrorismo pakistana ha condannato cinque giovani americani accusati di aver preso contatti con gruppi clandestini in Pakistan via Internet e di aver progettato attacchi terroristici a dieci anni di carcere. Lo hanno reso noto i media a Islamabad.

SDA-ATS