ISLAMABAD - Sarebbe di oltre 30 morti e 100 feriti il bilancio di un attentato compiuto oggi vicino ad una moschea a Aka Khel, nella Tirah Valley della Khyber Agency, non lontano dal confine con l'Afghanistan. Lo rende noto GEO Tv.
Il commissario Kohat Khalid Khan Umerzai ha indicato che al momento dell'esplosione nella moschea erano in preghiera almeno 150 persone.
Fonti bene informate hanno riferito all'emittente che fra le vittime vi sarebbe anche un importante comandante talebano.
Invece, l'ultimo bilancio dell'attentato nel mercato di bestiame nella Orakzai è secondo Dawn News Tv, di undici morti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.