Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ambasciata degli Stati Uniti in Pakistan ha avvertito circa la possibilità di attacchi terroristici che potrebbero avvenire ad Islamabad nell'ultima parte del mese e che potrebbero riguardare luoghi di culto e centri commerciali.

In un'avvertenza pubblicata sul proprio sito web nella categoria 'messaggi urgenti', l'ambasciata Usa sostiene di aver "ricevuto informazioni di minacce riguardanti possibili attacchi terroristici contro obiettivi ad Islamabad nell'ultima parte di dicembre, specialmente durante i periodi di vacanza di Natale e Nuovo Anno.

Tali obiettivi potrebbero essere luoghi di culto e centri commerciali". Senza fornire particolari sull'origine delle informazioni pervenute, la rappresentanza diplomatica chiede ai cittadini americani ed al pubblico in particolare "di evitare le aree affollate durante Natale ed il Nuovo Anno, minimizzando gli spostamenti specialmente in mercati, ristoranti, hotel e luoghi di culto ed in altri luoghi dove siano riunite molte persone".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS