ISLAMABAD - Un commando, presumibilmente di fondamentalisti islamici, ha attaccato oggi gli uffici della ong americana World Vision nel distretto pakistano di Mansehra, parte della Provincia della frontiera nord-occidentale (Nwfp), causando la morte di almeno sei persone. Lo riferisce Dawn News tv.
Secondo un responsabile dell'organizzazione di origine cristiana, fra le vittime vi sono anche due donne. L'emittente precisa che dopo l'attacco sono intervenute le forze di sicurezza pakistane che hanno ingaggiato uno scontro a fuoco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.