Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'immagine del luogo dell'esplosione costata la vita ad almeno 11 persone.

KEYSTONE/EPA/JAMAL TARAQAI

(sda-ats)

Almeno 11 persone sono morte e altre 15 sono rimaste ferite oggi in Pakistan per l'esplosione di un ordigno a Quetta, capoluogo della provincia di Baluchistan. Lo hanno reso noto le autorità locali. Lo ha reso noto il portavoce dell'ospedale della città, Wasim Baig.

Secondo le prime informazioni disponibili, lo scoppio ha investito un check-point vicino al principale commissariato di polizia della città. Almeno quattro delle vittime erano agenti.

L'attentato è stato confermato dal portavoce del governo del Baluchistan, Anwarul Haq Kakar, secondo cui "vi sono state vittime e le forze dell'ordine stanno investigando l'incidente".

SDA-ATS