Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno otto persone sono morte oggi nella Orakzai Agency, territorio tribale nel nord-ovest pachistano, per lo scoppio di un ordigno artigianale (ied) e in una sparatoria successiva. Lo ha appreso l'ANSA da fonti dell'intelligence ad Islamabad.

L'ordigno, hanno precisato le fonti, è esploso al passaggio di un veicolo delle forze di sicurezza nell'area di Khadezai, "causando la morte di due persone che si trovavano a bordo".

"Immediata la reazione degli uomini dell'esercito che hanno attaccato ed ucciso sei dei militanti che avevano preso posizione in una zona vicino all'attentato", hanno concluso le stesse fonti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS