Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un leader politico pachistano, Aftab Ahmad Khan Sherpao, è sopravvissuto oggi all'attacco di un kamikaze che gli ha prima sparato contro nella provincia nord-occidentale di Khyber Pakhtunkhwa, e poi si è fatto esplodere. Lo ha reso noto la polizia locale.

Quando è stato attaccato nel distretto di Charsadda, si è appreso, Sherpao stava tornando dalla commemorazione di un militante ucciso del partito Qaumi Watan Party (QWP), di cui è il massimo dirigente.

L'ufficiale di polizia Shafiullah ha riferito che "un attentatore suicida ha prima aperto il fuoco sull'auto del politico e poi ha attivato l'esplosivo che portava indosso. Un agente della scorta è morto ma Sherpao è sopravvissuto allo scoppio".

Il leader del QWP fu ministro dell'Interno all'epoca del regime dell'allora generale Pervez Musharraf che comandò alle forze armate di realizzare una operazione militare contro la Lal Masjid (Moschea Rossa) di Islamabad.

Quello di oggi è stato il terzo attacco di un kamikaze che Sherpao ha subito. In uno dei due precedenti rimase anche seriamente ferito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS