Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Attentato a Quetta

KEYSTONE/EPA/JAMAL TARAQAI

(sda-ats)

È stata una autobomba con circa 75 chili di esplosivo a saltare in aria oggi vicino ad un commissariato nel centro di Quetta, capoluogo della provincia meridionale pachistana di Baluchistan.

Nel pomeriggio la polizia ha fornito un nuovo bilancio di vittime: 13 morti, fra cui sette agenti di polizia, e 21 feriti.

L'attentato è stato rivendicato dal gruppo radicale talebano Jamaat ul Ahrar (JuA) che ha assicurato che "simili azioni continueranno fino all'introduzione piena della "sharia" (legge islamica) in Pakistan".

Al riguardo il direttore della Difesa civile pachistana, Muhammad Aslam Tareen, ha detto che "si è trattato dell'opera di un attentatore suicida. Per peggiorare l'effetto, ha aggiunto infine, "gli attentatori hanno utilizzato biglie di piombo e bulloni".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS