Navigation

Pakistan: bomba in panetteria, almeno 14 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 giugno 2011 - 21:04
(Keystone-ATS)

Almeno 14 persone sono rimaste uccise in Pakistan e più di 20 ferite quando una bomba è esplosa in una panetteria a Nowshera, nel nordovest del paese. Lo hanno reso noto responsabili locali.

"Era una bomba azionata a distanza che era stata messa in una pattumiera all'ingresso dalla panetteria di Mall Road, la via principale della città militare di Nowshera", ha detto il ministro dell'Informazione della provincia, Mian Iftikhar Hussein -. Almeno 14 persone sono state uccise e 21 ferite".

In un messaggio telefonico, un portavoce dei talebani, Ehsanullah Ehsan, ha dichiarato: "Era una bomba azionata a distanza che era stata collocata dai nostri uomini".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?