NEW DELHI - Una donna è stata uccisa e 18 persone ferite a causa di una bomba esplosa nel nord ovest del Pakistan. Lo riferisce la televisione Geo Tv.
L'esplosione è avvenuta a Salarzaid, nel distretto di Bajaur. La bomba controllata a distanza è esplosa al passaggio di alcuni mezzi sulla strada.
In un'altra esplosione, due militanti sono morti mentre preparavano delle bombe a Manmoond, sempre nella zona di nord ovest ai confini con l'Afghanistan. Un'altra bomba è esplosa a Dogra, dove è in corso l'operazione dell'esercito pachistano contro i militanti talebani, ma senza fare vittime.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.