Tutte le notizie in breve

Un poliziotto di guardia nelle strade di Quetta.

Keystone/EPA/WAHEED KHAN

(sda-ats)

Una bomba esplosa al passaggio di un convoglio di un partito religioso presso Quetta (Pakistan) ha ucciso almeno 20 persone e ne ha ferite 35, tra cui il vicepresidente del Senato pachistano Maulana Ghafoor Hyderi.

Il politico, tra i leader di Jamait Ulema e Pakistan (JUI-F), e il suo seguito facevano ritorno da una moschea nell'area di Mastung. Secondo il funzionario di polizia Ghazanfar Ali, "è stato un attacco kamikaze con l'obiettivo di uccidere Maulana Abdul Ghafoor Haideri" .

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve