Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In Pakistan due scuole governative sono state distrutte oggi in un attentato dinamitardo compiuto probabilmente da militanti integralisti islamici nel distretto tribale nord-occidentale di Khyber, vicino alla frontiera con l'Afghanistan. Lo riporta la televisione DawnNews.

L'episodio, che non ha provocato vittime, è avvenuto nella regione di Bara, dove sono attivi numerosi gruppi di ribelli. Un terzo istituto scolastico, nel distretto di Kohat, è stato parzialmente devastato da un altro attentato.

Secondo la fonte, circa 500 scuole sono state distrutte dai fondamentalisti nella provincia di Khyber-Pakhtunkwa e nei dintorni dai militanti islamici determinati a imporre la legge coranica nella regione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS