Navigation

Pakistan: drone sul Waziristan settentrionale, 20 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 agosto 2011 - 09:05
(Keystone-ATS)

Un aereo senza pilota (drone) americano ha colpito obiettivi nella zona tribale pachistana del Waziristan settentrionale, al confine con l'Afghanistan, causando la morte di 20 militanti, molti dei quali stranieri. Lo riferiscono oggi i media a Islamabad.

A quanto si è appreso, il drone ha sparato due missili che hanno distrutto un veicolo ed un edificio nell'area di Kharonai, dove presumibilmente erano riuniti militanti della cosiddetta Rete Haqqani, che regolarmente attaccano le truppe afghane e internazionali in territorio afghano.

I droni americani hanno realizzato oltre 21 attacchi dal 2 maggio scorso, quando un commando statunitense uccise Osama bin Laden con un blitz nella città pachistana di Abbottabad, con un bilancio di un centinaio di morti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?