Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - Almeno 18 presunti talebani sono morti oggi in Pakistan per l'attacco di un velivolo senza pilota (drone) statunitense ed una offensiva delle forze di sicurezza pachistane. Lo riferisce GEO Tv.
Un drone americano, si e' appreso, e' entrato in azione a due riprese colpendo un edificio nel villaggio di Karikot, nella zona tribale del Waziristan settentrionale.
Le prime informazioni, in attesa della rimozione di tutte le macerie, indicano che il bilancio e' di almeno sette oppositori morti. Intanto nella vicina zona tribale denominata Kurram Agency le forze di sicurezza hanno attaccato a Ghalu Ghanday veicoli su cui, secondo indicazioni di intelligence, si trovavano talebani, uccidendone undici e ferendone quattro.
Il blitz, ha detto una fonte militare all'emittente, ha permesso un pieno controllo sulla zona che ora e' presidiata da forze pachistane.

SDA-ATS