Almeno otto persone sono morte nell'esplosione di un ordigno stamattina nel distretto tribale di Bajaur, nel nord ovest del Pakistan, al confine con l'Afghanistan. Lo ha riferito la tv Express News. Il bilancio è ancora incerto a causa dell'alto numero dei feriti. La bomba ha distrutto cinque negozi di un mercato dell'area di Salarzai.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.