Navigation

Pakistan: esplosione nel nord-ovest, almeno otto morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 luglio 2012 - 09:05
(Keystone-ATS)

Almeno otto persone sono morte nell'esplosione di un ordigno stamattina nel distretto tribale di Bajaur, nel nord ovest del Pakistan, al confine con l'Afghanistan. Lo ha riferito la tv Express News. Il bilancio è ancora incerto a causa dell'alto numero dei feriti. La bomba ha distrutto cinque negozi di un mercato dell'area di Salarzai.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?