Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - Il governo pachistano costituirà una task force per affrontare l'emergenza terrorismo e convocherà presto una conferenza nazionale di tutti i partiti politici. La decisione è stata presa in un vertice sulla sicurezza nazionale convocato dal premier Raza Yusuf Gilani, come riporta oggi Geo News.
L'esecutivo attiverà "immediatamente" l'Authority nazionale sul controterrorismo (Nacta), una sorta di "think tank" per assistere il governo a formulare una strategia a breve e lungo termine contro gli attentati che continuano a insanguinare le principali metropoli pachistane.
La riunione, che si è tenuta ieri, è stata decisa in seguito alla strage di oltre 40 fedeli sufi nell'attacco di giovedì sera a un famoso maousoleo di Lahore. "Il governo spera di trovare un consenso nazionale tra le forze politiche e religiose", ha detto il ministro dell'informazione, Qaman Zaman Kaira, aggiungendo che sarà presto annunciata la data della conferenza antiterrorismo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS