Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - Il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, è arrivato a Islamabad, capitale del Pakistan devastato da inondazioni, che nelle ultime settimane hanno fatto almeno 1.600 morti e 20 milioni di sinistrati.
Ban, che visiterà le regioni colpite, ha espresso "il sostegno delle Nazioni Unite e della comunità internazionale al governo e al popolo pachistani". Al suo arrivo Ban ha detto che il mondo intero sostiene il Pakistan.
Il segretario generale ha lanciato quindi un appello: "Io sono qui - ha detto Ban - per chiedere alla comunità internazionale di accelerare il suo aiuto al popolo pachistano. Noi stiamo tentando di mobilitare tutto l'aiuto necessario".
Ban ha in programma di incontrare il presidente pachistano, Asif Ali Zardari e il primo ministro Yusuf Raza Gilani.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS