Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Svizzeri vicini al Pakistan: la Catena della solidarietà ha ricevuto finora oltre 30 milioni di franchi per aiutare le popolazioni colpite dalle inondazioni nel paese asiatico. La cifra rappresenta più del doppio di quanto promesso due settimane or sono durante la giornata nazionale di raccolta fondi, vale a dire 13 milioni di franchi, si legge in un comunicato odierno.
Le otto organizzazioni partner della Catena della solidarietà presenti in Pakistan hanno già fornito i primi aiuti d'urgenza e stanno pianificando la ricostruzione. Tenuto conto dell'enorme numero di persone interessate dal disastro e dell'ampiezza dei danni le attività nel paese dureranno anni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS