Navigation

Pakistan: inondazioni; Onu, ancora sette milioni di senzatetto

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 ottobre 2010 - 16:31
(Keystone-ATS)

ISLAMABAD - Almeno sette milioni di senza tetto stanno ancora lottando per la sopravvivenza in Pakistan a quasi tre mesi dall'inizio delle devastanti inondazioni. Lo ha indicato un portavoce dell'Onu in una conferenza stampa che si è tenuta oggi a Islamabad.
"Oltre un milione e 900 mila case sono state distrutte dalle piogge torrenziali e dai fiumi in piena" ha detto Stacey Winston, secondo quanto riportano i media pachistani.
Lo scorso mese le Nazioni Unite avevano chiesto la cifra record di 2 miliardi di dollari per venire in aiuto a milioni di alluvionati in una zona grande quanto l'Inghilterra. Ma finora solo il 35% della somma è stata finanziata dalla comunità internazionale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?