Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il potenziale nucleare che il Pakistan possiede non è solo per bellezza, e il Paese è pronto ad usarlo "se viene messa in gioco la sua sopravvivenza". Lo ha dichiarato il ministro della Difesa pachistano, Khawaja Asif.

Partecipando ieri sera ad un programma di GEO News Tv, Asif non ha esitato ad accusare l'India di "svolgere una guerra per interposta persona in Pakistan alimentando direttamente o indirettamente il terrorismo".

Il ministro ha sostenuto che esistono prove del sostegno indiano al Tehreek-e-Taliban Pakistan (TTP) ed ai separatisti del Baluchistan.

Commentando la capacità nucleare pachistana, Asif ha detto che essa "è forte", confermando che l'uso delle armi atomiche "è una opzione" perchè esse non sono state sviluppate per bellezza ma "servono come deterrente". "Dobbiamo pregare - ha sottolineato - che non si presenti mai questa opzione, ma se noi avessimo bisogno di usarle per la nostra sopravvivenza, lo faremmo".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS