Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno un soldato pachistano è morto oggi e vari civili sono rimasti feriti quando un rudimentale ordigno (ied) è esploso nella Bajaur Agency, territorio tribale al confine con l'Afghanistan. Lo riferisce GEO Tv.

L'attentato, ha precisato l'emittente, è avvenuto nell'area di Salarzai, e le forze di sicurezza hanno subito avviato una operazione per cercare di catturare i colpevoli.

Quello odierno è il secondo attentato avvenuto in questo territorio negli ultimi dieci giorni contro l'esercito pachistano. Il 9 agosto scorso almeno due membri delle forze di sicurezza sono morti a seguito di una esplosione rivendicata dal Tehrek-e-Taliban Pakistan (TTP).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS