Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Peshawar prova a tornare alla normalità: riapre i battenti la scuola pubblica pachistana dove il 16 dicembre scorso un commando di talebani ha fatto una vera e propria strage di bambini, facendo 150 vittime.

Forte il clima di angoscia per la tragedia accaduta, ha riferito DawnNews Tv, aggiungendo che le lezioni sono riprese nel quadro di un accresciuto meccanismo di sicurezza per l'istituto di Peshawar e per gli altri della provincia di Khyber Pakhtunkhwa, la più esposta, insieme ai territori tribali, all'azione dei talebani.

La struttura che ospita centinaia di scolari e studenti fra i 6 ed i 17 anni, venne attaccata da un commando di sette militanti pesantemente armati, fra cui almeno un kamikaze. Una volta penetrati nel compound dell'istituto scolastico che si trova sulla Warsak Road gli attentatori vestiti con uniformi militari false hanno subito preso in ostaggio un gruppo di giovani nella zona dell'auditorium.

In concomitanza con l'attacco il portavoce del Ttp Muhammad Khorrasani rivendicava l'azione sostenendo che si trattava di una "vendetta" per i tanti militanti talebani catturati ed uccisi nei territori tribali durante le operazioni militari degli ultimi mesi nel Waziristan settentrionale e nella Khyber Agency. "Abbiamo scelto con attenzione l'obiettivo da colpire con il nostro attentato", è stato il folle messaggio, perché "il governo sta prendendo di mira le nostre famiglie e le nostre donne. Vogliamo che provino lo stesso dolore".

Intanto stamane sette militari pachistani sono stati uccisi in un'imboscata a un posto di blocco in Baluchistan, la provincia sud occidentale del Pakistan dove sono attivi numerosi gruppi separatisti e organizzazioni islamiche sunnite.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS