Navigation

Pakistan: talebani afghani rapiscono 30 giovani a frontiera

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 settembre 2011 - 11:49
(Keystone-ATS)

Un gruppo di una trentina di ragazzi fra i 12 ed i 18 anni sono stati sequestrati nelle ultime ore dai talebani afghani che li hanno portati in una località sconosciuta. Lo riferisce GEO Tv.

Secondo fonti locali i giovani erano in viaggio nel territorio tribale della Bajaur Agency impegnati nei festeggiamenti di Eid, la festa che segna la fine del mese sacro di Ramadan, quando per errore sono entrati in Afghanistan dove sono stati catturati.

Le autorità pachistane si sono immediatamente mobilitate ed una Jirga (Consiglio) con gli anziani della zona è stata organizzata per risolvere il problema.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?