Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - Un'autobotte che trasportava carburante per le forze Nato in Afghanistan è stata fatta saltare nel Pakistan nord occidentale, secondo quanto riporta Geo News.
L'esplosione è stata causata da un ordigno azionato con un timer. L'incidente è avvenuto nei pressi del mercato di Jamrud sull'autostrada diretta al valico del Khyber che porta in Afghanistan e che è l'unica via di accesso per i rifornimenti alle truppe Nato provenienti dal Pakistan.
Il rogo che si è sviluppato dopo la deflagrazione ha danneggiato alcuni negozi, ma non ha provocato vittime. Secondo quanto riporta The Dawn sul suo sito internet, l'attacco è stato rivendicato dal gruppo islamico estremista Tehrik-i-Taliban Pakistan (Ttp) attivo nel nord ovest.

SDA-ATS