Navigation

Pakistan: uccisi 15 militanti in area tribale Orakzai

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 luglio 2012 - 10:51
(Keystone-ATS)

Le forze di sicurezza pachistane hanno ucciso oggi almeno 15 militanti nella Orakzai Agency, territorio tribale non lontano dal confine afghano. Lo ha riferito all'ANSA un responsabile della intelligence di Islamabad.

La fonte ha spiegato che durante una operazione nelle aree di Dabori, Mamozaiand e Zakhtan l'aviazione pachistana ha bombardato tre nascondigli dei militanti appartenenti al movimento Tehrik-e-Taliban Pakistan (TTP).

Il responsabile nel territorio per il TTP ep il MUllah Toofan, considerato un capo spietato e particolarmente violento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?