Navigation

Pakistan: valle Swat; 12 talebani uccisi, 150 arrestati

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 dicembre 2009 - 09:46
(Keystone-ATS)

ISLAMABAD - Le forze di sicurezza pachistane hanno ucciso 12 militanti islamici, recuperando tre cadaveri, nel corso di una operazione nella Valle dello Swat, fino a pochi mesi fa nelle mani dei talebani. Lo riferisce GeoTv.
Citando un comunicato militare del Centro di informazione dello Swat, l'emittente aggiunge che 150 sospetti talebani sono stati arrestati nelle ultime ore.
Nella cittadina di Kabal, in particolare, i soldati hanno ingaggiato uno scontro a fuoco in cui sono morti 12 talebani, fra cui i comandanti Muhammad Nasim, conosciuto come Abu Faraj, e Zahid Khan.

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.