Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Occorre ribadire il diritto dei bambini a crescere in una famiglia, con un papà e una mamma capaci di creare un ambiente idoneo al suo sviluppo e alla sua maturazione affettiva. Continuando a maturare in relazione alla mascolinità e alla femminilità di un padre e di una madre". Lo ha detto il Pontefice all'Ufficio per l'Infanzia.

Il Papa si è anche espresso sugli abusi di alcuni sacerdoti su bambini: "mi sento chiamato a farmi carico" e "a chiedere perdono" per il male che alcuni preti "hanno compiuto". Bergoglio ha assicurato - riferisce Radio Vaticana - che non verrà fatto nessun "passo indietro" nel "trattamento di questo problema" e nelle "sanzioni".

SDA-ATS